CaniGatti.net

Udito ed equilibrio

  • I gatti percepiscono il minimo rumore.
  • Possono percepire una gamma ragguardevole di frequenze.
  • Anche l'udito è importante per l'equilibrio.

L'evoluzione ha dotato il gatto di un udito eccellente, perfetto per cacciare i piccoli roditori. Un gatto può udire infatti il minimo squittio di un topo o il più lieve fruscio.

Il rumore è formato da onde di pressione che viaggiano nell'aria. Queste vengono incanalate attraverso l'orecchio, convertite in impulsi elettrici, e quindi trasportate al cervello, dove sono interpretate.

La pressione all'interno dell'orecchio è regolata dal collegamento alla faringe realizzato attraverso la tuba uditiva.


Una gamma incredibile

Più di una dozzina di muscoli sono utilizzati per controllare il movimento uditivo. Un gatto può ruotare le orecchie, se necessario anche indipendentemente, per percepire l'eventuale presenza di prede o pericoli. Può ascoltare le frequenze anche a 65 kilohertz (kHz), una ottava e mezza più alta rispetto al nostro massimo di 20 kHz. Come gli esseri umani, tuttavia, i gatti perdono la loro abilità uditiva con il passare degli anni.


Un atto di equilibrio

I gatti sono portati ad arrampicarsi e hanno un innato senso dell'equilibrio. L'organo che presiede all'equilibrio, l'apparato vestibolare, è nell'orecchio interno. I mutamenti nella direzione o nella velocità vengono istantaneamente registrati in questo organo, permettendo al gatto di adattarsi all'istante modificando l'orientamento.

Un imbuto per il suono

Il suono penetra attraverso il canale uditivo e fa vibrare la membrana timpanica. Nell'orecchio mediano, tre ossicini trasferiscono le vibrazioni alla coclea interna, a foggia di chiocciola, e al nervo uditivo. L'organo dell'equilibrio, o apparato vestibolare, consiste di camere e canali riempiti di liquido, protetti da peli sensibili che colgono i movimenti nel fluido e inviano segnali al cervello.


Udito ed equilibrio

Udito ed equilibrio

Info Tutto il materiale, i testi e le fotografie utilizzate per questa sezione sono state tratte dal libro IL GATTO - Razze, comportamento, salute di Bruce Fogle, pubblicato da Fabbri Editori ed edito da Licia Colò. Il libro riporta un numero di informazioni maggiore e vi si consiglia l'acquisto.